Sappiamo bene che gli utenti che si avvicinano per la prima volta ai mondo dei coupon da stampare, possono avere moltissimi dubbi sul loro utilizzo. Per questo motivo abbiamo creato una FAQ dove potrete trovare le risposte ai dubbi più frequenti riportati direttamente dai nostri lettori.

Ci auguriamo che questa piccola guida vi sia di aiuto ne portare a termine le vostre missioni di “Pazzi per la spesa”!

Dopo la moda scoppiata all’estero, si stanno diffondendo sempre di più anche nel nostro paese i coupon da stampare per avere sconti soprattutto al supermercato. In molti si chiedono però dove si possano spendere questi coupon e cosa bisogna fare per ottenere lo sconto.


 

Partiamo dai due siti di coupon più diffusi: Buonpertutti e Sconty.it. Il primo è un sito che dipende dal Corriere della Sera, mentre Sconty è un sito indipendente.

Entrambi però funzionano allo stesso modo: innanzitutto è necessario registrarsi come utente del sito. E’ una procedura molto semplice, bastano davvero pochi minuti! Dopo essersi registrati si riceve una mail di conferma nella propria casella di posta elettronica. Cliccando sul link contenuto nel messaggio si attiva la registrazione al sito.

Dopo aver effettuato l’accesso con il proprio username e la password, si può accedere ai buoni ed iniziare a risparmiare!

Per stampare i buoni sconti è sufficiente cliccare con il mouse sopra lo sconto desiderato e procedere alla stampa con il tasto che si trova nella parte alta a destra in entrambe i siti. Assicuratevi di aver acceso la stampante e date il via alla stampa: il buono sconto è pronto per essere utilizzato.

I prodotti per i quali sono disponibili i buoni sconto sono diversi: si a dai prodotti alimentari ai detersivi, passando per cosmetici e prodotti per la bellezza. Spesso non mancano anche articoli per la casa o per gli amici animali.

Gli sconti vengono aggiornati periodicamente, quindi tenete sempre d’occhio tutti i siti possibili!

Vediamo ora alcuni dei dubbi più comuni sui buoni sconto.


 

Posso stampare i coupon in bianco e nero?

Sì, è possibile stampare i coupon anche in bianco e nero, l’importante è che la stampa sia completa e il buono leggibile in ogni sua parte.

Tutti i supermercati accettano i coupon?

La maggior parte dei supermercati accetta i coupon. Alcuni supermercati però potrebbero non dare uno sconto immediato alla cassa, ma un rimborso successivo (ad esempio presso il banco di assistenza). Se non specificato sul coupon, chiedete al banco informazioni prima di effettuare l’acquisto se il coupon viene accettato o no (alcuni piccoli punti vendita potrebbero non accettare il buono).

Se un commerciante rifiuta un coupon cosa posso fare?

Informatevi presso l’assistenza clienti del supermercato se il punto vendita è tenuto ad accettare il buono, o per i piccoli esercizi, direttamente presso il marchio del prodotto che ha emesso il buono.

Posso utilizzare più coupon sullo stesso prodotto?

Solitamente no, a meno che non ci siano indicazioni specifiche sul prodotto.

Posso abbinare un coupon ad un prodotto in offerta?

Dipende dal supermercato e da quanto è scritto sul buono stesso; in alcuni casi è possibile!

Se ho un problema di stampa chi posso contattare?

Al termine della stampa compare un’opzione di aiuto sulla finestra di stampa del sito (di solito nella forma “no, non sono riuscito a stampare” o simili). Cliccate e seguite le istruzioni.

Fate attenzione perchè alcuni siti di coupon consentono la stampa di un numero limitato di buoni per un determinato periodo: ad esempio si potrebbe stampare lo stesso buono per sole tre volte in tre mesi. Queste condizioni variano da sito a sito e sono sempre specificate nel dettaglio.

Buon risparmio!